dott. prof. ROBERTO BRACAGLIA - chirurgia estetica

home » chirurgia estetica del viso » lipofilling lipolifting

Lipofilling Lipolifting

VAI ALLA GALLERIA FOTOGRAFICA

Intervento  di Lipofilling,  Liporistrutturazione secondo Coleman - Lipolifting

 

Perchè fare un lipofilling del viso?

Il viso  ha delle espressioni che  mutano   in continuazione grazie all'elasticità della cute, alla morbidezza elastica del tessuto adiposo sottostante e  alla continua azione dinamica della muscolatura mimica.  Al di sotto della cute c'è, infatti, uno prezioso strato adiposo,  molto morbido che  si interpone la  tra la pelle  e le ossa dello shcletro sottostanti  ricoprendolo.  Il tessuto adiposo nasconde molto efficacemente lo scheletro e dona molta gradevole plasticità al viso e alla sua mimica.

Con l'invecchiamento  uno dei fenomeni più frequenti è il riassorbimento progressivo dello spessore del tessuto adiposo e cià avviene soprattutto a discapito della metà superiore del viso, attrno agli occhi, le tempie, nella regione zigomatica malare (la regione centrale del volto tra le guance e gli zigomi)  .  Con il passare degli anni  su molti visi gli occhi appaiono  infossati, “scavati”,  le guance  si svuotano  e le ossa degli zigomi affiorano progressivamente   sotto pelle,   divenendo sporgenti  e dando al viso un aspetto poco attraente perchèspigoloso,  scheletrico. La cute, in conseguenza della perdita del tessuto adiposo  sottostante, appare flaccida, svuotata, senza più un supporto che le dava il turgore.  Tale situazione  può esser corretta  con la  moderna tecnica del Lipofilling o  Liporistrutturazione secondo Coleman. Con questo intervento si trasferisce del tessuto adiposo  prelevato una parte del nostro corpo  in cui sia in eccesso per  trasferirlo e ed impiantarlo  a riempire zone del viso o del corpo che si sono svuotate. Esso trova frequente indicazione in quelle persone che con l’invecchiamento manifestano un evidente riassorbimento del grasso sottocutaneo del viso.  


Come avviene l'intervento chirurgico di Lipofilling  o  Lipostrutturazione  secondo Coleman?

Per eseguire l’intervento di lipofilling o di Liporistrutturazione secondo Coleman, si preleva con una  piccola cannuletta il tessuto adiposo da una zona lontana  dove esso  è in eccesso (ad esempio dal sottocute dei fianchi, o dell’addome, ginocchio ecc), Esso viene arricchito mediante una centrifugazione sterile in sala operatoria  immediata per isolarne la parte più preziosa  che meglio attecchisce e la si inietta nello stesso intervento nelle zone del viso o del corpo prescelte.  Tale impianto viene eseguita con delle minuscole siringhe e  sottili cannule smusse atraumatiche iniettando direttamente le qualtità di grasso stabilite nel piano sottocutaneo.

 Con tale tecnica di autotrapianto di tessuto adiposo si possono riempire i solchi nasogenieni, le guance, le labbra gli zigomi, o qualsiasi altra parte  del viso  ma anche  del corpo come ad esem i seni  o i glutei. Il lipofilling o Liporistrutturazione secondo Coleman può esser effettuato in anestesia locale o in generale a seconda dei casi

Com'è il post operatorio?

Il post operatorio è esente da dolori, mentre il gonfiore della parte dove si è trapiantato il grasso dura solo alcuni giorni. Una parte del grasso trapiantato attecchisce, mentre una parte si riassorbe nel tempo e per tale motivo  si inietta sempre un po' di più di quello che servirà. A volte può esser indicato, se si desidera un riempimento maggiore,  effettuare un altro analogo riempimento a distanza di mesi o anni per reintegrare il volume riassorbito.

L'autrapianto di grasso può essere effettuato anche in associazione ad altri interventi di chirurgia estetica quali ad esempio un face lifting, realizzando quello che viene definito un Lipo-lifting. Esso combina gli effetti positivi di un intervento di face lifting (con cui si rimuove la lassità cutanea)  con quello di lipofilling (per ricostituire i volumi di tessuto adiposos perso). Il post operatorio di un intervento di lipofilling o Liporistrutturazione secondo Colemann è caratterizzato da un gonfiore che passa in alcuni giorni e da pressoché totale assenza di dolore. Il risultato che si ottiene  è estremamente piacevole  e naturale. 

 

 

PRENOTAZIONE VISITE:
Tel 06-35454444
Studio: CENTRO DI CHIRURGIA ESTETICA - Clinica Villa Stuart - Via Trionfale 5952 (Camilluccia) 00136 - Roma

Per notizie sulla struttura e le attività del Bracaglia Aesthetic Center di Villa Stuart in Roma puoi consultare il sito: www.bacesteticaroma.it

 

 

 

 

 

BIBLIOGRAFIA
Liposuzione
BRACAGLIA R.
In “Enciclopedia Medica Italiana “
pp. 4683-4687
USES Edizioni Scientifiche - Firenze 1991

Panniculopatia edematofibrosclerotica
BRACAGLIA R.
In “Enciclopedia Medica Italiana”
Vol. IV Aggiornamento pag. 5690-5691
USES Edizioni Scientifiche Firenze 1993

Liposuzione in Chirurgia Estetica
BRACAGLIA R.
“ Enciclopedia Medica Italiana”
Aggiornamento II, Tomo II° pp 1144-1157
USES Ed. – Firenze 1998

Trunk liposculture
BRACAGLIA R. e coll.
Ippocrateios (3): 14-16 1998

Torace e liposuzione
BRACAGLIA R. e coll.
La Medicina Estetica (24) 1: 139 2000

Liposuzione in Chirurgia Plastica
BRACAGLIA R
In " Terapia Medico-Chirurgica " D. Gui Ed.
Edizioni Universitarie Scientifiche - Roma 200

“Liporistrutturazione del viso e lipolifting”
BRACAGLIA R., E COLL